Complice questo caldo torrido che sembra aver deciso di farci compagnia ancora per un po’, i nostri pasti tendono a essere potenzialmente tutti uguali. È così tra insalate di riso, verdure fresche e tanta frutta, le ore in cui dovremo sederci piacevolmente a tavola diventano momenti poco gradevoli e noiosi.

Ti serve un po’ di piccantezza, un qualcosa che solletichi le tue papille gustative e le porti sull’orlo dell’esaltazione. Qualcosa di diverso, sì.

Trovi tutto questo nel frullato verde piccante, una vera e propria esplosione di gusto dagli ingredienti genuini e cruelty-free.

La ricetta del frullato verde piccante

Oltre a donarti un sapore diverso dal solito, questo strepitoso mix di verdure e frutta è in grado di contribuire alla naturale disintossicazione dell’organismo.

L’insieme degli ingredienti, infatti, consiste in un miscuglio di antibiotici e antinfiammatori completamente naturali capaci di sciogliere la tosse e il muco, lenire la congestione delle vie respiratorie e il mal di gola, diminuire il senso di nausea e aumentare la vitalità del sistema immunitario.

Si prepara davvero in pochissimo tempo. Bastano cinque minuti di orologio per tirare fuori un prodotto fresco e frizzante in grado di portare un pizzico di allegria sulla nostra tavola. E se mi stai chiedendo come può un semplice frullato essere così tanto sprizzante, dopo averlo testato non ne potrai più fare a meno.

Si presta bene per un aperitivo in casa con gli amici, grazie al suo sapore piccante e alla freschezza degli alimenti. È l’ideale per il periodo estivo, quando il solleone fa paura e tutto ciò che desideri è goderti una bevanda che ti faccia sentire bene e in forma.

Ingredienti

Si tratta di una ricetta molto semplice, realizzata con ingredienti salutari che in casa non mancano praticamente mai.

Queste sono le dosi consigliate per due persone. Se i tuoi ospiti sono di più, ti basta moltiplicare a seconda nel numero.

Ecco di che cosa hai bisogno:

  • 240 ml di succo di cocco o di acqua, a seconda delle preferenze
  • 25 gr di foglie di cavolo verde (o una o due foglie grandi con il gambo rimosso)
  • 18 gr di menta
  • 320 gr di ananas congelato
  • 5 gocce di estratto di stevia senza alcool, un ottimo dolcificante naturale.

Preparazione del frullato verde piccante

Come ti ho annunciato in precedenza, la ricetta è davvero molto facile da mettere insieme. C’è un solo passaggio, infatti, da mettere in pratica e consiste nell’inserire tutti gli ingredienti all’interno del frullatore per circa 30-60 secondi fino a quando il tutto prende una consistenza liscia e cremosa.

Per un tocco di sapore in più. Puoi aggiungere un cucchiaino di gramigna in polvere oppure uno di zenzero tritato.

Voilà, il tuo frullato verde piccante è pronto per essere ingerito sotto la dolce ombra della tua veranda!

Questa tipologia di frullati ed estratti “energetici” ti donano energia pura e naturale e non nociva rispetto a cibi e bevande come:

  • bevande zuccherate
  • bevande gasate
  • cibi dolci o salati pieni di farine industriali
  • e altro altro.

Trova la tua naturale regolarità e dimagrisci mangiando e bevendo cibi e bevande sane.

Avrai tanti benefici per il tuo organismo come:

  • maggiore regolarità intestinale e lentamente combatterai la stitichezza in modo naturale;
  • proprietà benefiche anti reflusso gastroesofageo;
  • velocizzazione del metabolismo;
  • ideale come pasto sostitutivo a pranzo o cena ma anche come spuntino a metà mattinata o metà pomeriggio.

All’interno dei succhi e dei centrifugati puoi inserire prodotti naturali come semi oleosi e frutta secca per rendere il succo verde più completo sia in termini nutrienti, carboidrati e grassi buoni:

  • semi di chia;
  • Semi di girasole  
  • Semi di zucca decorticati  
  • Semi di lino
  • Semi di sesamo  
  • Semi di papavero  
  • Semi di anice  
  • Semi di finocchio  
  • Semi di cumino.