Migliorare la propria qualità di vita, in una realtà frenetica come quella odierna in continua corsa tra lavoro e famiglia, non è sempre facile anche se è indispensabile per la propria salute. Grazie a strumenti come Total Crunch si avrà però la possibilità di eseguire un allenamento completo e individuale. Ma cosa valutare prima di acquistare questo strumento?

Cos’è il total Crunch e cosa fa

Total Crunch è un attrezzo nato da uno studio approfondito sulla meccanica umana, permettendo di eseguire in un unico strumento una serie di movimenti finalizzati alla tonificazione e al potenziamento muscolare. Si compone di una struttura a “x” con un manubrio, un sellino e due poggia piedi. Il meccanismo è molto semplice, dato che in base alla posizione, si potranno lavorare particolari gruppi muscolari e anche le catene cinetiche collegate.

Prima di valutare l’acquisto, può essere utile quindi valutare il perché acquistare Total Crunch, per esempio se si dispone di poco spazio in casa, oppure non si ha pochissimo tempo per l’allenamento o non si vuole uscire dal proprio appartamento. Inoltre grazie all’innovativo funzionamento potrebbe essere un valido supporto per migliorare esponenzialmente le proprie prestazioni.

Acquistare un Total Crunch: cosa considerare e dove conviene

In commercio sono presenti numerosi modelli di Total Crunch, tutti molto funzionali e di qualità, rendendo la scelta non sempre semplice con un investimento importante.

Per disporre di un Total Crunch adatto, bisognerà valutare le differenti caratteristiche che possono influenzare il prezzo e quindi la spesa iniziale. Secondo questo sito ecco quali sono i modelli migliori e quelli che hanno riscontrato maggiori recensioni da parte dei clienti. Sarà possibile visualizzare le singole caratteristiche dell’attrezzo e verificare quale possa essere quello più adatto alle proprie necessità. I parametri da valutare prima di un acquisto sono:

caratteristiche standard: la struttura a X dovrà avere proporzioni specifiche adatte per fornire stabilità al movimento e inoltre permettere la giusta combinazione di esercizi. È importante scegliere un prodotto che abbia una lunghezza di 101 cm, una larghezza di circa 50 cm e un’altezza di 120 cm.
Materiale e carico: il Total Crunch è composto da una combinazione di acciaio e alluminio, che rendono questo prodotto leggero ma anche resistente. Sarà però importante fare attenzione al peso massimo indicato, dato che da esso dipende lo spessore della struttura e quindi la sua funzionalità.
Forma del sediolino e del manubrio: il sediolino deve avere una misura e una forma adatta in modo da permettere di utilizzarlo senza farsi male e insieme al manubrio deve prevedere la possibilità di essere regolato in diverse altezze in modo da poter diversificare gli esercizi.
Gestione delle funzioni: in alcuni modelli è presente un computerino di base che indica il tempo ed eventuali intensità del lavoro, in altri vi sono anche altre opzioni. Naturalmente in base alla complessità del controllo elettronico si avrà un costo maggiore.
Ingombro: infine è importante fare attenzione allo spazio che occupa nel momento in cui viene chiuso, in modo da poter essere riposto facilmente e riutilizzato quando si vuole senza perdere tempo.

Perché scegliere Total Crunch: i benefici

Gli effetti benefici sul corpo sono tantissimi, dato che si potrà migliorare la capacità cardiaca, ridurre il peso del corpo, dimagrendo migliorare il proprio fisico. Grazie al movimento continuo e l’innovativa meccanica di Total Crunch si potrà allenare la forza muscolare, e in contemporanea l’elasticità, isolando anche i singoli gruppi, come braccia, spalle, addome, lombari, cosce e glutei.

Naturalmente è importante considerare che come qualunque attrezzo per l’attività fisica può essere adatto sia per chi vuole mantenersi in forma sia per chi ama lo sport per aumentare le proprie prestazioni, ma si dovrà accettare l’idea di impiegarlo in modo costante durante la settimana, stilando un programma ben definito.