Se sei approdato su questa pagina, è molto probabile che anche tu, come ormai molte persone, sei attirato dal monopattino elettrico e ti stai chiedendo se acquistarne uno.

Negli ultimi anni questo piccolo ma prezioso mezzo elettrico a due ruote è infatti diventato molto popolare e sempre più sono coloro che lo scelgono per muoversi in città, per utilizzarlo nel tempo libero e, soprattutto chi è pendolare, come mezzo adatto a una mobilità mista.

Insomma, un mezzo ecofriendly, divertente e facile da guidare, che consente di stare all’aria aperta, trasportabile ovunque, da avere sempre con sé, in vacanza come in città, ottimo alleato per limitare l’uso dell’auto ogni volta che è possibile.

Il monopattino elettrico: un mezzo adatto per muoversi in città

La diffusione in Italia dei cosiddetti e-scooter non è recentissima, ma è vero che solo negli ultimi anni l’interesse per il monopattino elettrico è cresciuto in modo notevole.

Non a caso si tratta di uno dei mezzi elettrici che vengono più messi oggi a disposizione della amministrazioni comunali con servizi di sharing per favorire spostamenti ecologici, limitare il caos causato dalle molte auto che intasano le strade cittadine e il problema della mancanza dei parcheggi.

Le ragioni di questa sua larga popolarità sia tra i giovani sia tra i meno giovani vanno ricercate in diversi motivi, compreso il bonus che riguarda la mobilità elettrica alternativa da poco previsto nel nostro Paese. Il monopattino elettrico offre infatti molti vantaggi. Principalmente è un mezzo:

  • ecologico;
  • maneggevole;
  • divertente da guidare;
  • economico;
  • pratico.

Un’ottima alternativa per chi vuol limitare l’uso dell’auto per avere un maggiore risparmio economico, muoversi più agevolmente nel traffico urbano, non avere problemi di parcheggio e contribuire a un minor inquinamento e al risparmio energetico.

Un mezzo che, assieme alle biciclette elettriche, consente infatti di rendere i propri spostamenti casa-lavoro, casa-scuola, casa-palestra più semplici, divertenti, salutari, meno dispendiosi e sicuramente meno stressanti.

Grazie alle innovazioni tecnologiche sempre più avanzate, i monopattini elettrici sono sempre più comodi e facili da usare, nonché sempre più equipaggiati di tutte quelle funzionalità che lo rendono più sicuro e performante.

I modelli proposti sono davvero molti, con alternative più o meno costose, e spesso è difficile sapersi orientare nella giusta scelta.

Se vuoi avere dei suggerimenti su come scegliere il modello adatto a te, ti consigliamo di continuare nella lettura di questo articolo e di approfondire l’argomento consultando le pagine del sito migliormonopattinoelettrico.it, dove potrai trovare molte informazioni utili e schede dettagliate dei modelli più recenti e più apprezzati.

Quale monopattino elettrico acquistare

Quando ci si avvicina per la prima volta ai diversi modelli di monopattino elettrico proposti sul mercato, ci si accorge che ognuno offre funzionalità diverse e ha caratteristiche diverse. Non è quindi sempre così semplice orientarsi verso la scelta giusta.

Il nostro consiglio è quello di considerare soprattutto l’utilizzo che si vuol fare del monopattino elettrico, i propri gusti e il budget che si ha a disposizione.

Se per esempio la nostra esigenza è quella di portarlo con noi quando si va in vacanza, caricarlo in auto o sui mezzi pubblici, ci si può orientare verso modelli pieghevoli, di peso ridotto e poco ingombranti. Per chi desidera una comodità maggiore, ve ne sono anche provvisti di comodo sellino.

In ogni caso va considerato che, per poter circolare sulle nostre strade, un monopattino elettrico deve rispettare determinati requisiti richiesti dall’attuale normativa.

In particolare:

  • non superare una potenza massima di 0,5 KW;
  • non superare una velocità massima di 25 km/h su strada e di 6 km/h nelle aree pedonali;
  • essere provvisto di adeguata illuminazione anteriore e posteriore.
  • Da ricordare, inoltre, che possono essere guidati da chi ha più di 14 anni e che chi ha meno di 18 anni deve usare il caschetto protettivo.

Se si sta valutando l’acquisto di un monopattino elettrico, sarà importante considerare soprattutto:

  • qualità dei materiali;
  • batteria;
  • autonomia;
  • funzionalità.